HELP!

Il Gattile di Cesena è in grossa difficoltà.

Non è un mistero per chi ci segue su questa pagina.
Ieri sera i pochi volontari che ancora resistono e ancora credono che continuare ad aiutare i gatti randagi, abbandonati e maltrattati sia essenziale, tanto per la propria coscienza che per dimostrare che siamo una cittadina che crede sia sinonimo di civiltà e dovere istituzionale, si sono riuniti per fare il punto della situazione.

Siamo pochi, siamo stremati, le istituzioni spesso ci lasciano soli, si sono create delle defezioni da parte di alcuni Comuni che di fatto comportano un abbandono dei randagi sul loro territorio e l’impossibilità per i volontari di poter prestare loro soccorso e assistenza.
Tutto ciò ci fa non poco arrabbiare, in barba alle leggi e normative i gatti moriranno nel silenzio più totale.
E noi siamo ormai troppo pochi per continuare a lottare. Se pensate che tutto questo sia profondamente ingiusto e una vergogna per il nostro territorio, aiutateci!

E fatelo concretamente, mettendo mano nella nostra realtà. Venite a darci una mano in gattile, 2 ore a settimana forse possiamo trovarle tutti, partecipate con noi alle raccolte fondi e cibo, ai vari mercatini che organizziamo, occupatevi di portar cibo alle colonie, aiutateci nei vari lavoretti manuali di cui in Gattile o all’Oasi ci può essere bisogno.
Aiutate Gabriella e Monica che tutte le sere sfamano i gatti che vivono in Gattile, aiutate Graziella, Katia e Pamela a curare e pulire i gatti ricoverati in struttura, aiutate le due Cristine nella gestione delle adozioni dei cuccioli, aiutate Irene che tutti i giorni porta cibo a più di 10 colonie feline, aiutate Simo e Elena nella cattura dei selvatici da far sterilizzare, aiutate Estella, Antonella e le altre nelle raccolte cibo o Giovanna, Cristina e Doria nei mercatini.

Aiutate le GATTARE!!!

Non permettiamo che tutto questo abbia fine. Se la grande locomotiva-gattile si arresta, finirà il nostro viaggio e noi non vogliamo permetterlo.

Contattate Cristina al 392 7692677